News

E’ DI VILEDA IL “PRODOTTO DELL’ANNO PULIRE 2019”

Soddisfazione per la prima edizione del nuovo premio

 E’ il carrello Origo2 di Vileda il “Prodotto dell’Anno PULIRE 2019”.

Alla cerimonia di premiazione, che si è svolta presso lo stand Afidamp al padiglione 6 di Veronafiere, sono stati annunciati i tre finalisti: oltre al carrello di Vileda risultato vincitore, un sistema di pulizia pavimenti di Unger e un prodotto chimico di Werner & Mertz.

Toni D’Andrea, Paul Goldin, Michel de Bruin, Tibor Ritz, Virna Re e Cássia Almeida, sono i nomi della prestigiosa Giuria internazionale.

Share this
PULIRE 2019, ALL’INAUGURAZIONE ANCHE IL MESSAGGIO DEL GOVERNATORE LUCA ZAIA

Auguro a tutti un proficuo lavoro”. Con le parole del governatore della Regione Veneto Luca Zaia si è aperta la cerimonia di inaugurazione della XXIV edizione della fiera PULIRE, che fino al 23 maggio coinvolge 300 espositori e attende oltre 16mila visitatori. E il taglio del nastro alla presenza delle autorità ne ha decretato ufficialmente l’inizio.

Questo è un anno speciale, perché è appena stata formalizzata la collaborazione con ISSA e che qui vede concretamente l’internazionalità del progetto, con i 21 Paesi di provenienza degli espositori e i 100 di provenienza dei visitatori. Sono tanti i motivi per essere felici: nei padiglioni si respira efficienza, laboriosità”, ha dichiarato Toni D’Andrea, amministratore Delegato di Afidamp Servizi, società organizzatrice della rassegna fieristica.

Share this

Più opportunità per il business delle aziende del pulito

Da sempre la Fiera è sinonimo di mercato, di business.

L’obiettivo è quello: mostrare, proporre, per poi vendere. Anche l’edizione 2019 di PULIRE, che è ormai alle porte, vuole proporre innovazione e soluzioni efficaci per le diverse professionalità e necessità che circuitano nel mondo del cleaning.

Per centrare meglio il suo obiettivo, anche quest’anno, dopo la positiva esperienza della scorsa edizione, la tre giorni veronese vedrà la presenza delegazioni estere e promuoverà incontri b2b.

Share this

Pagina 1 di 2