News

5 Delegazioni estere a PULIRE 2019

Più opportunità per il business delle aziende del pulito

Da sempre la Fiera è sinonimo di mercato, di business.

L’obiettivo è quello: mostrare, proporre, per poi vendere. Anche l’edizione 2019 di PULIRE, che è ormai alle porte, vuole proporre innovazione e soluzioni efficaci per le diverse professionalità e necessità che circuitano nel mondo del cleaning.

Per centrare meglio il suo obiettivo, anche quest’anno, dopo la positiva esperienza della scorsa edizione, la tre giorni veronese vedrà la presenza delegazioni estere e promuoverà incontri b2b.

L’organizzazione di Afidamp Servizi, e la stretta  collaborazione con gli uffici di ICE-Agenzia che ne ha sostenuto la realizzazione e ha selezionato i membri delle delegazioni provenienti da USA, Marocco, Egitto, Turchia e Sud Africa, ha predisposto uno spazio dedicato al padiglione 6 (stand F8/1), l’“International Delegates Lounge”.  Gli espositori interessati possono richiedere un appuntamento compilando l’apposita sezione, “Delegazioni estere”, presente nell’Area Riservata Espositori.

Le cinque delegazioni di operatori esteri rappresentano mercati strategici e rappresentativi del mondo della distribuzione, degli utilizzatori finali, del comparto dei servizi integrati del cleaning professionale. Gli incontri b2b saranno il fiore all’occhiello, la concretizzazione di uno spirito di collaborazione che vede l’organizzazione fieristica al fianco delle aziende e delle realtà imprenditoriali presenti in qualità di espositori nei padiglioni di Veronafiere fino al 23 maggio.

PULIRE 2019 ospita oltre 300 espositori e sono attesi più di 16.000 visitatori, che potranno visitare anche un’area demo in outdoor per le spazzatrici stradali e una Robot Arena in galleria 2-3 per le dimostrazioni di macchine automatizzate.

A espositori e visitatori si consiglia di scaricare l’apposita App che fornirà indicazioni e informazioni per ottimizzare il tempo in fiera.

Share this